pon_header_2014

Accoglienza alunni

Scuola dell’infanzia

Dal 14 al 22 Settembre orario antimeridiano con mensa per i bambini di 4 e 5 anni

dalle 8,00 alle 13,00 (Camporosso Mare, Dolceacqua, Isolabona e Apricale)

dalle 8,30 alle 13,30 (Camporosso Capo e Pigna)

I bambini di 3 anni entrano dal secondo giorno di scuola con 2 ore di frequenza per i primi 6 giorni.

Nelle scuole dove ci sono più di 10 alunni di tre anni l’entrata è scaglionata, le insegnanti comunicheranno ai genitori nella prima assemblea i vari gruppi.

2° settimana dal 25 al 29 Settembre

i bambini di 4 e 5 anni frequentano tutto il giorno

i 3 anni si fermano per il pranzo

Le insegnanti dei tre anni di Camporosso Capo e Camporosso Mare lavorano in compresenza anche la seconda settimana facendo entrambe solo orario antimeridiano con mensa.

3° settimana dal 2 al 6 Ottobre

I bambini di 3 anni si fermano al pomeriggio.

Scuola Primaria

Le classi prime, per i primi 3 giorni, seguiranno un orario ridotto dalle ore 9:00 alle ore 12:00

ASSEMBLEA di CLASSE della PRIMA A e B  della scuola PRIMARIA di CAMPOROSSO MARELUNEDI’ 18 SETTEMBRE dalle ore 15:00 alle ore 17:00

La prima di Camporosso Capo il primo giorno frequenterà dalle ore 8:30 alle ore 12:00.
Tutte le altre classi seguiranno l’orario normale fin dall’inizio.

Scuola Secondaria di 1° grado

Mercoledì 13 settembre alle ore 17:00 incontro/accoglienza dei genitori degli alunni delle classi prime c/o Scuola Secondaria di 1° grado di  Dolceacqua

Giovedì 14 alle ore 7:50 solo le classi 1°; dalle ore 8:50 anche le classi 2° e 3°. La prima settimana solo il mattino (7:50-12:50)

Il servizio di scuolabus di Dolceacqua comincerà lunedì 18 settembre

*************************************************************************

Indicazioni operative per l´attuazione del D.L. 7 giugno 2017, n. 73, convertito in Legge, con modificazioni, il 28 luglio 2017, recante “Disposizioni urgenti in materia di prevenzione vaccinale”

 Il decreto legge 7 giugno 2017 n. 73, come approvato dal Parlamento in via definitiva il 28 luglio, estende il numero di vaccinazioni obbligatorie nell’infanzia e nell’adolescenza da quattro a dieci.

Nel testo definitivo, del Decreto pubblicato il 05/08/17 sulla G.U. n. 182, le vaccinazioni obbligatorie e gratuite (anche quando è necessario “recuperare” somministrazioni che non sono state effettuate “in tempo”) per i minori di età compresa tra zero e sedici anni e per i minori stranieri non accompagnati sono le seguenti:

  1. anti-poliomielitica
  2. anti-difterica
  3. anti-tetanica
  4. anti-epatite B
  5. anti-pertosse
  6. anti-Haemophilus influenzae tipo b
  7. anti-morbillo
  8. anti-rosolia
  9. anti-parotite
  10. anti-varicella.

Cosa devono fare le famiglie per l’a.s. 2017-2018 (FASE TRANSITORIA)

  • entro il 10 settembre 2017 per i nidi e la scuola dell’infanzia ed  entro il 31 ottobre 2017 per la scuola dell’obbligo:
    • per l’avvenuta vaccinazione può essere presentata la relativa documentazione oppure un’autocertificazione (e presentare successivamente copia del libretto);
    • per l’omissione e il differimento (in caso di comprovate motivazioni, quali malattia acuta, grave o moderata, con o senza febbre …), e l’immunizzazione da malattia deve essere presentata la relativa documentazione; in particolare, l’avvenuta  immunizzazione  a  seguito  di  malattia  naturale può essere comprovata dalla notifica effettuata dal  medico  curante ovvero dagli esiti  dell’analisi  sierologica;
    • coloro che sono in attesa di effettuare la vaccinazione devono presentare copia della prenotazione dell’appuntamento presso l’ASL;

N.B. La presentazione all’ASL della richiesta di vaccinazione consente l’iscrizione a scuola in attesa che l’ASL provveda ad eseguire la vaccinazione (o a iniziare il ciclo, nel caso questo preveda più dosi) entro la fine dell’anno scolastico

  • entro il 10 marzo 2018, nel caso in cui sia stata precedentemente presentata l’autocertificazione, deve essere presentata la documentazione comprovante l’avvenuta vaccinazione.

Cosa accade se la famiglia non presenta la documentazione

Nel caso in cui il genitore o tutore non presenti a scuola, nei termini previsti, la documentazione richiesta:

  • i bambini da 0 a 6 anni non vaccinati non possono accedere agli asili nido e alle scuole dell’infanzia
  • da 6 a 16 anni possono accedere a scuola.

In entrambi i casi il dirigente scolastico o il responsabile dei servizi educativi è tenuto a segnalare la violazione alla ASL entro dieci giorni; l’ASL contatterà i genitori/tutori/affidatari per un appuntamento e un colloquio informativo indicando le modalità e i tempi nei quali effettuare le vaccinazioni prescritte. Se non si presentano all’appuntamento oppure, a seguito del colloquio informativo, non provvedano a far somministrare il vaccino al bambino, l’ASL contesterà formalmente l’inadempimento dell’obbligo.

Sanzioni previste per le famiglie

La mancata osservanza dell’obbligo vaccinale a seguito della contestazione dell’ASL comporta l’applicazione di una sanzione amministrativa pecuniaria da 100 euro a 500 euro, proporzionata alla gravità dell’inadempimento (ad esempio: al numero di vaccinazioni omesse). Tuttavia, non incorrono in sanzione quando provvedono a far somministrare al minore il vaccino o la prima dose del ciclo vaccinale nel termine indicato dalla ASL nell’atto di contestazione, a condizione che completino il ciclo vaccinale nel rispetto delle tempistiche stabilite dalla ASL.

Nuova istituzione

Viene istituita l’Anagrafe vaccinale nazionale che servirà a ricostruire i vaccini effettuati, i richiami da fare e individuare chi non può sottoporsi a profilassi.

IMPORTANTE

  • Dall’a.s. 2017/2018 la presentazione della documentazione entro il 10 Settembre 2017 (art.5, co. 1) costituisce requisito di accesso alle scuole dell’infanzia e alle sezioni primavera (art. 3 co. 3)
  • A decorrere dall’a.s. 2019/2020 la mancata presentazione della documentazione nei termini previsti determinerà la decadenza dall’iscrizione delle scuole dell’infanzia e delle sezioni primavera (art. 3-bis, co. 5)
  • Statistiche

    • 0
    • 4
    • 520.620
    • 97.393
  • Archivi




Link vai su